logo-PD-PRATO-500px
, ,

VISITA RENZI, BOSI RISPONDE A LA VITA (M5S)

PRATO, 22.09.02016 – “Ho letto con un po’ di sorpresa la polemica sollevata dalla Capogruppo del M5S di Prato sul fatto che Matteo Renzi intervenga al teatro Metastasio per una iniziativa a sostegno del Sì al referendum costituzionale. La Capogruppo chiede in particolare chi paghi l’affitto del teatro per l’occasione. A me sembra scontato, ma la voglio rassicurare: paga il Pd, trattandosi di una iniziativa organizzata dal Pd. Come sempre in questi casi, la Federazione ha fatto formale richiesta di un preventivo alla struttura, che è risultato ammontare a 1.100€, cifra appunto che paghiamo noi.Evidentemente la Capogruppo non ha una grande memoria, perché non è la prima volta che il teatro ospita iniziative politiche e di partito; ne ricordo diverse, con Walter Veltroni o Anna Finocchiaro, ad esempio, per restare soltanto alla mia parte politica.
Informo quindi la Capogruppo che anche il M5S, se volesse, potrebbe richiedere l’utilizzo della stessa struttura per una iniziativa con un proprio dirigente nazionale oppure, ad esempio, con il Sindaco di Roma Virginia Raggi su un tema come “Il buongoverno a cinque stelle delle città. Sono sicuro che sarebbe di grandissimo interesse”.
Gabriele Bosi – segretario provinciale PD Prato

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi