logo-PD-PRATO-500px
, ,

Stazione Terna, i Segretari PD della Valbisenzio: “Nessuna decisione prima di un confronto collaborativo”

“Apprendiamo dalla stampa che il progetto per la realizzazione della stazione elettrica Terna in località Moschignano va avanti, notizia che giunge improvvisa dopo mesi di scambi con l’amministrazione comunale di Vaiano per provare a individuare siti meno impattanti. Una scelta, quella di Terna, che leggiamo come un’imposizione che va contro alla volontà degli enti del territorio, dei cittadini e delle aziende. Non siamo disposti ad accettare scelte calate dall’alto, specialmente quando queste vanno a toccare la salute dei nostri cittadini e la salvaguardia del territorio, territorio che tra l’altro è già da tempo osservato speciale per il rischio idraulico ed idrogeologico. Siamo a fianco dei nostri Sindaci, delle nostre amministrazioni locali e dei rappresentanti del Consiglio Regionale per la lunga battaglia che adesso si profila all’orizzonte, certi del sostegno collaborativo anche dai nostri concittadini affinché l’azione sia incisiva, univoca e perentoria. Soltanto una Valbisenzio unita e forte può lanciare un segnale chiaro a Terna e al Ministero dello Sviluppo Economico, segnale che non lascia dubbio ad interpretazioni: o si discute in modo collaborativo una soluzione che tenga conto di tutte le osservazioni legittime espresse oppure metteremo in campo ogni forma di azione, consentita dalla legge, per impedire la realizzazione del progetto”

I segretari del Pd della Valbisenzio
Pierluigi Amerini (Pd Vernio)
Stefano Ferri (Pd Cantagallo)
Sandra Ottanelli (Pd Vaiano)

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi