logo-PD-PRATO-500px
, ,

Scarti tessili, Giacomelli (PD): “A breve protocollo con Regione per mettere in sicurezza tutte le fasi di lavorazione in attesa del decreto End of Waste”

Importante incontro ieri a Prato sul tema del riuso degli scarti di lavorazioni tessili. Il sottosegretario allo Sviluppo Economico Antonello Giacomelli e Raffaele Tiscar, capo gabinetto del Ministero dell’Ambiente, hanno incontrato i rappresentanti di Confartigianato di Confindustria e del consorzio Astri. Poco prima Giacomelli e Tiscar avevano avuto un incontro con gli assessori regionali Federica Fratoni e Stefano Ciuoffo sullo stesso tema. “La linea su cui intende lavorare il Governo è duplice: da un lato un protocollo da sottoscrivere in tempi brevi con la Regione Toscana per mettere in sicurezza tutte le fasi di lavorazione e trasporto dei prodotti di lavorazioni tessili e degli indumenti usati – spiega Giacomelli – Questo protocollo coprirà il tempo necessario al varo di un decreto, cosiddetto “End of Waste” che stabilirà in modo definitivo l’uscita degli scarti tessili dalla categoria del rifiuto. Con questa doppia ipotesi si individua la soluzione per un problema annoso che sta a cuore a tutto il distretto pratese. Si tratta in sostanza – conclude Giacomelli – di scommettere sulla più antica vocazione pratese, quella di riciclare i prodotti tessili e ridefinirla secondo la sensibilità ecologica ed ambientale di oggi”. Nella prossima settimana Giacomelli e Tiscar si incontreranno a Roma con gli assessori toscani per avviare da subito gli atti necessari a tradurre in pratica il percorso.

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi