logo-PD-PRATO-500px
,

IL CAPOGRUPPO ROCCHI: "IL PIANO DI AMMODERNAMENTO DELL'IMPIANTO GIDA E' ANCHE UN'OCCASIONE PER COPRIRE LE VASCHE DI CUI SI LAMENTANO I RESIDENTI"

14.01.15

“L’ammodernamento dell’impianto GIDA di Baciacavallo è l’occasione giusta per rivalutare, studi alla mano, l’impatto che questo ha sulla zona e per intervenire su un problema per il quale ci battiamo da tempo: la copertura delle vasche che spesso causano i cattivi odori denunciati dai residenti della zona”. Queste le parole del capogruppo del Partito Democratico Lorenzo Rocchi che ha presentato al sindaco Matteo Biffoni un question-time in merito. “Chiediamo al sindaco di impegnarsi a garantire la copertura delle vasche e a porre la massima attenzione nei confronti degli studi d’impatto. Abbiamo ben chiaro che la zona in cui si trova il depuratore di Baciacavallo è una zona sovraccarica a causa del passaggio dell’autostrada A11 a pochi metri senza le dovute barriere anti-rumore, e perchè si trova a cavallo tra i due Macrolotti: è sottoposta, quindi, a un notevole transito di auto e al conseguente inquinamento. Coscienti di questo – conclude Rocchi – ci batteremo a fianco del sindaco per fare in modo che gli investimenti che andranno ad ammodernare l’impianto siano motivo di miglioramento di vivibilità di tutta la zona circostante”.

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi