logo-PD-PRATO-500px
, ,

Protocollo sul Lavoro, Bosi (PD): “Già approvato in direzione provinciale il mandato per i nostri candidati: legalità, emersione e sviluppo saranno le priorità”

“Il PD di Prato, già prima della campagna elettorale ha approvato all’unanimità, in direzione provinciale, un documento condiviso con i Gd in cui si affrontano anche le priorità per il distretto. Promuovere in sede Parlamentare i contenuti del documento “Per il lavoro dignitoso e per il ripristino della legalità nel sistema produttivo illegale pratese del tessile-abbigliamento” – siglato da FILCTEM CGIL di Prato, sindacati tessili e associazioni datoriali di settore – era già una priorità per il Partito Democratico e lo sarà a maggior ragione adesso che i nostri candidati del collegio sono impegnati nel l’ascolto di cittadini e categorie” spiega il segretario provinciale del Pd Prato Gabriele Bosi. “Un protocollo in grado di intervenire in modo incisivo su questioni come la dignità nei luoghi di lavoro e la legalità nel distretto rappresenta per i candidati del PD un punto imprescindibile, già presente nel documento approvato dal PD Prato- aggiunge – Ma non è tutto: continueremo a lavorare sui processi di inclusione e di emersione, ma per il futuro del nostro distretto sono fondamentali anche gli investimenti in innovazione e qualità. Il rispetto delle regole è necessario, ma il nostro sistema economico locale deve anche essere in grado di fare proprie nuove tecnologie, come il 5G, in grado di far progredire una realtà come la nostra”.

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi