logo-PD-PRATO-500px
,

NICOLA CIOLINI E ILARIA BUGETTI SONO STATI ELETTI IN CONSIGLIO REGIONALE

01.06.2015

Nicola Ciolini e Ilaria Bugetti sono stati eletti in consiglio regionale. Il primo con 7430 preferenze (35,18%) e la seconda con 6529 (30,91%). “Il Pd pratese ha riportato un risultato positivo, migliore rispetto alle regionali del 2010 (33558 voti pari al 43,19%) nonostante l’affluenza non sia stata soddisfacente. Quest’ultimo dato ci invita a riflettere sulla distanza che i cittadini avvertono di fronte all’ente regionale, cosa meno accentuata quando si parla di livello nazionale o dell’elezione del sindaco. Quel che ci lascia più che soddisfatti è che abbiamo raccolto attorno ai nostri sei candidati oltre 21mila preferenze; tutti quanti sono stati bravi nel portare avanti una campagna elettorale seria e nel merito delle questioni, fornendo quotidianamente spunti e contributi per il programma di tutto il partito”. Questo il primo commento del segretario provinciale del Partito Democratico pratese Gabriele Bosi.

“Un risultato ben superiore alle aspettative – ha commentato il neo-consigliere Nicola Ciolini – adesso come primo impegno cercherò di chiudere nel minor tempo possibile la partita riguardante i fondi promessi a Prato per realizzare le strutture sanitarie intermedie sul territorio. Dopodiché lavorerò a tante altre questioni, come ad esempio quella legata alla gestione die profughi in arrivo sul territorio: è l’ora che la Regione prenda una posizione ci aiuti a gestire la situazione in modo strutturato”. “Anche nel mio caso, il numero delle preferenze espresse nei confronti della mia candidatura è stato sorprendente – afferma Ilaria Bugetti – Spero che con Ciolini riusciremo a inaugurare un nuovo metodo di lavoro per portare le istanze di Prato in Regione. Come primo impegno affronterò un tour, con Ciolini, nei Comuni della provincia, per raccogliere necessità e istanze”.

Questo il link con i risultati definitivi delle elezioni regionali del 31 maggio a Prato.

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi