logo-PD-PRATO-500px
,

MATTEO BIFFONI: "VENERDI' PRATO SARA' RICEVUTA DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA"

11.03.2014

“Venerdì 14 alle 11 Prato verrà ricevuta dal presidente della Repubblica. Le cariche istituzionali della città, i parlamentari pratesi, il presidente della Regione Rossi, il sindaco e il presidente della provincia si sederanno al tavolo per Prato, nato dopo mesi di lavoro. Al tavolo parteciperà anche la presidenza del consiglio con il sottosegretario Del Rio”. Un punto di partenza per un percorso virtuoso che vede la città al centro dell’attenzione nazionale: “Utilizziamo bene questa grande opportunità che ci viene concessa, io sono particolarmente soddisfatto perché ci ho lavorato in prima persona. Al momento che è lo stesso presidente della Repubblica a chiamare a se i rappresentanti delle istituzioni si assiste a un passo in avanti notevole: ci siamo sempre lamentati di essere soli, ora finalmente otteniamo di risultati concreti. E’ un momento di svolta, una pietra miliare per Prato”. “Per Prato richiediamo rinforzi alla procura della repubblica per implementare la dotazione di organico, ma anche altro, come interventi sulla scuola – sottolinea Biffoni -. Io avevo sempre detto che non era sufficiente un tavolo presso il ministero degli Interni, arrivare alla presidenza della Repubblica e’ un mo

mento di svolta perché è lo Stato nel suo complesso che prende Prato come punto di riferimento, prende a cuore la nostra città. Mi auguro che non ci siano polemiche su questo incontro, che arriva dopo la tragedia del Macrolotto ma che va ben oltre. Prato e’ una città speciale, che può essere locomotiva in tanti settori. Abbiamo fatto da soli tante volte, ce ne siamo anche lamentati, adesso siamo al centro dell’attenzione nazionale. Un’occasione preziosa”.

 

 

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi