logo-PD-PRATO-500px
, , ,

#Logos2017: un focus sulla politica internazionale. Ne parlano Manera e Pierri dei GD Prato

Parliamo di Logos2017: di cosa si tratta, come nasce e come è stato prendere parte all’organizzazione di questo percorso.

Matteo Manera e Stefano Pierri: Dopo l’ottimo risultato della prima edizione, i Giovani Democratic di Prato hanno deciso di riproporre questa esperienza informativa alla cittadinanza. Quest’anno ci occupiamo di Unione Europea, analizzandola sotto quattro lenti fondamentali: Storia, Economia, Società e Futuro. Non avevamo partecipato all’organizzazione l’anno scorso, quindi è stato molto interessante scoprire come funziona il “dietro le quinte” di un’iniziativa del genere. Siamo molto soddisfatti dei risultati finora ottenuti e fiduciosi che continueremo ad averne, con Logos e con altri progetti.

I Giovani Democratici di Prato hanno dato vita a un Tavolo per approfondire la Politica Estera: a cosa state lavorando?

Il tavolo si pone l’obiettivo di fornire gli strumenti critici per capire le varie realtà politiche internazionali. Uno dei nostri progetti è International Bulletin (t.me/internationalbulletin): un canale Telegram dove inviamo due messaggi al giorno con le più importanti notizie dalle scene politiche di tutto il mondo. Al termine di Logos inoltre approfondiremo altre aree macropolitiche importanti.

Prato rappresenta una realtà sfaccettata, un esempio nel panorama nazionale per multiculturalità e integrazione: quali sono a tuo avviso le qualità che meriterebbero di essere messe più in risalto?

Prato può essere un esempio perfetto del “melting pot” culturale e sociale, un nuovo modello di comunità che ha tutte le potenzialità per diventare un’eccellenza, se ne verranno sfruttati i pregi e risolti i difetti.Il Tavolo Integrazione, coordinato da Maria Logli, è molto attivo in questo senso e sicuramente collaboreremo in futuro per capire meglio le realtà di provenienza di molte comunità pratesi, così diverse dalla nostra, e in questo modo evidenziare le nuove possibili direzioni per la città.

Logos2018: ci sono già delle idee in cantiere? Quali?

Sicuramente  ci sarà una terza edizione di Logos e lavoreremo come tavolo per la sua organizzazione. La tematica è ancora da stabilire, non vogliamo escludere alcuna possibilità!

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi