logo-PD-PRATO-500px
,

LA PROPOSTA DEL PD: 4 PUNTI PER LO SVILUPPO DEL SISTEMA SANITARIO LOCALE

30.01.2014

Ecco  in quattro punti le proposte del Partito Democratico di Prato per lo sviluppo del sistema sanitario locale:

 – Potenziamento dell’osservazione breve intensiva al Pronto Soccorso e della degenza di area medica, migliorando la gestione dei letti a rapido turn-over.
 – Pianificazione e gestione precoce delle dimissioni dei pazienti anziani a rischio di disabilità in modo da ridurre le degenze nei reparti di medicina, potenziando i letti a bassa intensità di cure sul territorio 
 – Alleggerire il pronto soccorso con l’attivazione di appositi punti di assistenza per stranieri senza permesso di soggiorno, e con la predisposizione di alcuni “pacchetti diagnostici” per far confluire i casi meno complicati dal Pronto Soccorso alle strutture private accreditate. Tutto questo dovrebbe essere affiancato dall’attivazione di posti letto a disposizione della Medicina Generale per trattare, nelle strutture del territorio, le riacutizzazioni delle patologie croniche.
 – Consentire ai cittadini di affrontare il tema delle liste di attesa non subendo la penalizzazione dei tagli alle strutture accreditate. Questo potrebbe essere possibile superando il tetto imposto in questi anni dall’abbattimento delle soglie economiche relative agli accreditati.
Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi