logo-PD-PRATO-500px

GLI ISCRITTI PD DI PRATO SCELGONO RENZI CON IL 45,74% DELLE PREFERENZE. SECONDO CUPERLO CON IL 32,87%. SEGUONO CIVATI (20,96%) E PITTELLA (0,44%)

17/10/2013

Alla fine della settimana delle riunioni nei circoli per la pre-selezione delle candidature a segretario nazionale del Partito Democratico, a Prato hanno votato, nei 42 circoli PD, 1364 iscritti.

I risultati vedono in testa Matteo Renzi che con 622 voti si attesta sul 45,74%, seguito da Gianni Cuperlo che ha ottenuto 447 voti, pari al 32,87%. In 285 hanno votato per Pippo Civati che si attesta così sul 20,96% e infine Gianni Pittella che con 6 voti si ferma allo 0,44%.

L’assemblea dei delegati alla convenzione provinciale è formata da 100 componenti: 46 per la mozione Renzi, 33 per quella di Cuperlo e 21 per quella di Pippo Civati.

“Questa settimana ha prevalso il confronto sulla situazione nazionale del nostro partito e non so

lo. Un altro momento di crescita e discussione, in seguito ai congressi provinciali, che senza dubbio ha arricchito tutti – ha commentato il segretario provinciale PD, Gabriele Bosi – Fin da adesso tutto il partito è impegnato a lavorare sulle primarie dell’8 dicembre per garantire una discussione aperta a tutti gli elettori e simpatizzanti”.

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi