logo-PD-PRATO-500px
,

E' SCOMPARSO ORLANDO FABBRI, STORICO DIRIGENTE DEL PCI. IL RICORDO DI GABRIELE BOSI E DEL PD PRATESE

03.12.2014

“Il Partito democratico di Prato saluta il compagno Orlando Fabbri, scomparso questa mattina. Orlando è stato deputato per il Partito comunista durante l’ottava legislatura; a Prato ha ricoperto i ruoli di Segretario di Federazione e di amministratore come Consigliere comunale e assessore a fianco dei sindaci Giovannini, Vestri e Landini. Ho avuto modo di conoscerlo meglio a Firenze, presso la sede regionale del partito, quando aveva l’incarico di tesoriere per i Democratici di sinistra; era molto interessato al lavoro di noi giovani militanti, prodigo di consigli e disponibile a raccontare episodi della storia del Partito, da lui vissuta con impegno, serietà e fermezza. Ci ha lasciati un politico e un uomo appassionato che ha dedicato i suoi anni migliori alla nostra comunità e che, in nome di questa dedizione, ha proseguito la sua militanza anche da semplice iscritto, partecipando alle nostre iniziative e riunioni. Tutto il Partito democratico pratese esprime le sue condoglianze ai familiari di Orlando e nel momento di salutarlo lo ringrazia per l’impegno che ha donato al proprio partito e alla nostra città”. Queste le parole del segretario provinciale Gabriele Bosi, in ricordo di Orlando Fabbri.  La salma di Orlando Fabbri sarà esposta a partire dalle 15 di oggi presso i locali della Pubblica Assistenza (via S. Jacopo, 34) e domani dalle 11 in salone Consiliare, fino alle 15 quando si terrà la commemorazione ufficiale.

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi