logo-PD-PRATO-500px
, ,

Coworking, Tropepe (PD): “Una modifica al piano delle funzioni per favorire il lavoro dei giovani e dei professionisti”

“Il piano delle funzioni attualmente in vigore nel Comune di Prato è datato e necessita di un aggiornamento che faciliti l’apertura degli spazi di coworking per giovani e non solo. Non è un mistero che a Prato si stiano facendo largo dei cambiamenti che fanno perno su creatività, competenze digitali, intraprendenza, flessibilità e apertura al nuovo: per questo motivo, con un’apposita mozione firmata dai consiglieri del gruppo Pd, chiediamo alla giunta di tenere conto di questo e di agire sul nuovo piano delle funzioni affinché diventi uno strumento in grado di rendere meno complesso aprire un coworking dove ad esempio potrebbero tranquillamente coesistere e collaborare anche realtà diverse tra loro come ad esempio dei professionisti nel campo dei servizi o dei professionisti dell’arte e della moda; il tutto pensato per ammortizzare le spese di chi si affaccia al mondo del lavoro indipendente con entusiasmo e voglia di fare”. Queste le parole di Serena Tropepe, consigliere comunale del Partito Democratico.

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi