logo-PD-PRATO-500px
,

COORDINAMENTO PER L'ACCOGLIENZA DEGLI ALUNNI STRANIERI, LA SODDISFAZIONE DEL PD

19.04.2015

“Non solo spending review: l’istituzione provinciale, specialmente in un territorio sfaccettato come il nostro, continua a ricoprire un posto di rilievo, e progetti come quello del Comitato di coordinamento per l’accoglienza degli alunni stranieri ne è la prova. Siamo soddisfatti che per guidare il coordinamento sia stato scelto il capogruppo Pd in consiglio provinciale Alberto Vignoli, specialmente considerando che l’impegno dei consiglieri è a titolo completamente gratuito”. Queste le parole del segretario provinciale Gabriele Bosi riguardo al progetto di inclusione della Provincia di Prato. “Dal 2007 ad oggi la Provincia di Prato, con i Comuni che la compongono, ha svolto un lavoro fondamentale per l’accoglienza degli alunni stranieri diventando osservatorio nazionale – aggiunge Alberto Vignoli – Anche per il triennio in corso sono state garantite le risorse per portare avanti i progetti di inclusione in ogni scuola di ordine e grado. Grazie all’accordo in questi anni sono stati raggiunti obbiettivi importanti. In primis l’insegnamento della lingua italiana e delle conoscenze di base. Negli anni è stata focalizzata l’attenzione anche sull’integrazione e la responsabilizzazione dei genitori, e sull’orientamento degli studenti per contrastare il fenomeno dell’abbandono scolastico. E’ importante che in questi mesi di riorganizzazione della Provincia si mantengano le risorse per progetti come questo”.

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi