logo-PD-PRATO-500px
, ,

CASTELLANI: "UN COORDINAMENTO PER TORNARE A INVESTIRE NELLA CULTURA E NEL TURISMO"

10.04.2014

“Oggi giovedì 10 aprile, in città, sono fissati in contemporanea due splendidi concerti, uno al Politeama e l’altro in Duomo. Difficile scegliere, forse impossibile. E sicuramente inutile. La critica che sentiamo avanzare più spesso alla vita culturale cittadina è che ci sono momenti in cui gli eventi si sovrappongono poi, purtroppo, momenti di stanca totale dove tristemente ci si abitua a vedere le vie del centro vuote. Ecco perché proponiamo per la prossima amministrazione un Coordinamento del Sistema Culturale Cittadino, un organismo esecutivo permanente, a cui prendano parte le istituzioni e tutti gli attori del mondo culturale cittadino e non solo”. Questa la proposta di Aurora Castellani, responsabile cultura del PD Prato. 

Lo scopo del coordinamento sarebbe quello di deliberare politiche comuni, organiche e condivise, innovative, pluriennali, progetti integrati culturali e turistici, che mirino a rendere Prato un polo di attrazione nazionale e internazionale per l’arte, il design e la cultura in tutte le sue forme espressive. Per evitare le sovrapposizioni progettuali, organizzative e di cartellone. Insomma un coordinamento che crei le condizioni per un nuovo sviluppo culturale e turistico – conclude Aurora Castellani – e apra alla creazione di nuovi posti di lavoro e di un rilancio della nostra città. Un’integrazione vera del sistema culturale, di lungo periodo, un nuovo investimento sulle politiche turistiche di cui abbiamo davvero bisogno. Perché integrare ormai è fondamentale, vuol dire moltiplicare le forze e crescere”. 

 

 

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi