logo-PD-PRATO-500px
, ,

BuzziLab, Bosi (Pd) risponde al Centrodestra: “Chi ha incarichi istituzionali deve dare una mano a trovare soluzioni, non alimentare polemiche”

 “Capisco la carenza di argomenti da parte del centrodestra pratese – dichiara il segretario provinciale Pd Gabriele Bosi – Tuttavia trovo che sfruttare la raccolta firme promossa dal Consorzio Astri sulla chiusura del BuzziLab, per fare polemica politica contro l’Amministrazione, sia piuttosto patetico”. “È pienamente legittimo che alcuni imprenditori vogliano accertare con un esposto l’esistenza di un danno erariale causato dalla chiusura del BuzziLab – prosegue Bosi – Ma chi fa politica e specialmente chi ricopre incarichi istituzionali, magari in Parlamento come Giorgio Silli la cui attività a favore del distretto si è dispersa nel passaggio da un partito all’altro, dovrebbe dare una mano a trovare soluzioni, non accodarsi a iniziative di altri o alimentare polemiche tra partiti”.

“La politica, quella seria – conclude – si è da tempo attivata per riaprire il laboratorio del Buzzi, operazione certamente non semplice dal punto di vista tecnico e giuridico, ma necessaria. Il nostro Distretto ha bisogno di lavoro di squadra e unità d’intenti, non certo di divisioni e strumentalizzazioni”.

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi