logo-PD-PRATO-500px
, ,

Bosi (PD) su trasferimento redazione pratese de “Il Tirreno”

“La redazione de Il Tirreno di Prato rappresenta un punto di riferimento, non soltanto per la passione e la serietà dei giornalisti che la compongono ma anche per quella capacità di innovare che ha saputo avere nel bel mezzo della transizione verso l’editoria digitale. Per questa ragione dispiace davvero tanto che un’avventura del genere, che viene da lontano e che ha impresso la firma nella storia di Prato, venga adesso trasferita in un’altra città causando un triste impoverimento dell’offerta informativa”. Queste le parole del segretario provinciale del Partito Democratico di Prato, Gabriele Bosi. “Pur essendo decisamente contrari a questo trasferimento, abbiamo tutti fiducia nel fatto che – seppur fisicamente a distanza – la redazione pratese de Il Tirreno, intesa come gruppo di professionisti al servizio dell’informazione e della cronaca cittadina, resti sempre attiva e pronta nel raccontare i cambiamenti, le storie e i fatti che interessano ai pratesi. A 30 anni esatti dall’apertura della redazione, il primo di febbraio del 1989, c’è bisogno di poter comunque guardare al futuro con fiducia e con quella voglia di fare e di raccontare che non ha mai fatto difetto ai cronisti de Il Tirreno di Prato”.

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi