logo-PD-PRATO-500px
, ,

Bosi, Pd: “Il Centrodestra la smetta di fare campagna sul coronavirus”

“Il Centrodestra pratese la deve finire di alimentare la preoccupazione delle persone sul coronavirus con dichiarazioni assurde e fuori luogo”, dichiara Gabriele Bosi, Segretario provinciale del Pd di Prato. “Finora non ho detto una parola sulla vicenda, convinto che questa non sia materia appannaggio dei partiti politici quanto piuttosto delle istituzioni locali, regionali e nazionali, delle autorità competenti e dei tecnici preposti a gestire una situazione certamente delicata”.

“E’ in atto – continua Bosi – una procedura di raccordo a livello nazionale tra tutti i livelli dello Stato, per portare avanti con serietà e determinazione le azioni migliori per contrastare ogni possibilità di contagio. In questo contesto di responsabilità collettiva il centrodestra pratese continua a uscire con dichiarazioni e attacchi inutili, riducendo tutto a materia di campagna elettorale. Leggo che anche la solitamente pacata Erica Mazzetti, deputata di Forza Italia, se ne esce con la richiesta di, parole sue, un “Commissario straordinario per l’emergenza pratese”. Di quale emergenza parla la Deputata? A Prato non si è registrato a ora, per fortuna, un solo caso di contagio. Prato non è un’isola, qui il Comune e gli enti preposti stanno attuando le direttive nazionali e regionali con attenzione e rigore. Il Centrodestra – conclude Bosi – ponga fine a questa campagna assurda e faccia lavorare chi di dovere”.
Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi