logo-PD-PRATO-500px
, ,

Bosi (PD) a Silli: “Abbiamo capito che sei pratese. Ma aspettiamo qualche proposta concreta e la data in cui porterai Salvini a Prato”

“Vorrei rassicurare Giorgio Silli: abbiamo capito tutti quanti, può smettere di ripetere in ogni occasione che è pratese. Mi pare un po’ misero come programma politico, ma del resto ognuno imposta la campagna elettorale come vuole. Se poi pensa davvero, come ha detto recentemente, che questo basti a prendere i voti dei pratesi e (addirittura) degli elettori del Pd, tanti auguri davvero. Dimentica che il Partito democratico candida Antonello Giacomelli, anche lui pratese, che porta a bilancio molto lavoro già svolto per la nostra città, e credo che sottovaluti il fatto che Benedetto Della Vedova, da Sottosegretario agli Esteri, pur non essendo pratese abbia fatto di più per le aziende del nostro distretto con il suo lavoro sull’internazionalizzazione delle imprese che Silli in cinque anni da Assessore. Aspettiamo da Giorgio Silli qualche proposta concreta e soprattutto in grado di andare aldilà degli slogan che spaccia per punti per lo sviluppo di Prato. Inoltre aspettiamo la data in cui porterà sul nostro territorio Matteo Salvini: sarà interessante ascoltare il candidato di Forza Italia mentre cerca di convincere della necessità di armonizzare le regole economiche europee il suo principale alleato, che ha detto apertamente di voler far uscire l’Italia dall’Euro”.

Gabriele Bosi
Segretario provinciale PD Prato

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi