logo-PD-PRATO-500px
,

Bilancio Comune di Prato, Rocchi: “Aumentano entrate grazie al recupero dell’evasione e questo permette di reinvestire per i cittadini”

“Il bilancio appena approvato dal consiglio comunale porta con sè un’ottima notizia: le risorse tributarie relative al 2016 sono aumentate di oltre un milione e mezzo rispetto all’anno precedente, arrivando a 142.686.000 euro. Queste entrate derivano dal recupero dell’evasione, senza aumentare di un centesimo le tasse a chi paga regolarmente e fa il proprio dovere di cittadino. Solamente sull’Imu il recupero dell’evasione è passato da 4,3 milioni a 6,4 milioni di euro, mentre sulla Tari si registra 1,3 milioni in più”. Così il capogruppo del Pd Lorenzo Rocchi, in merito all’approvazione del bilancio. “Insomma, aumentano le entrate grazie al lavoro sull’emersione, e non solo: il ricavato è stato ridistribuito investendo sui servizi al cittadino, in particolar modo quelli relativi al sociale. Non si tratta di una ridistribuzione scontata, dal momento che è stata possibile anche grazie ai tagli sui costi della macchina comunale: affitti a carico dell’ente e spese di gestione sono stati limati nel dettaglio – conclude Rocchi – per poter consentire che le entrate derivate dall’emersione venissero reinvestite a favore dei cittadini pratesi”.

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi