logo-PD-PRATO-500px
,

AFFIDAMENTI, ROCCHI: "BIFFONI SI E' MOSSO SUBITO A INIZIO MANDATO CON REGOLAMENTO PIÙ STRINGENTE"

29.07.2015

“Il fatto che l’Anticorruzione voglia fare luce sugli affidamenti del Comune di Prato è la prova che la scelta fatta della giunta Biffoni – nei primi mesi di governo – di rendere ancora più severi i bandi era necessaria, era più che azzeccata. Negli ultimi cinque anni, guidati per il 90% dalla giunta Cenni, potrebbero essersi verificate delle irregolarità che adesso sono al vaglio delle Autorità. Quel che ci sta più a cuore, è segnalare che con il nuovo regolamento sugli appalti firmato da Biffoni, saremo in linea con il Codice Nazionale e con l’obiettivo dell giunta Biffoni di mettere in piedi procedure lineari, snelle e trasparenti”. Queste le parole del capogruppo del Partito democratico, Lorenzo Rocchi, in merito all’intervento del presidente dell’Autorità nazionale Anticorruzione, Raffaele Cantone.

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi