logo-PD-PRATO-500px
,

ABOLIZIONE SCIA, ROCCHI: "COSI' MANTENIAMO LE PROMESSE FATTE ALLE IMPRESE"

24.10.2014

“Lavoriamo per la sburocratizzazione e per facilitare la vita alle piccole e medie imprese: lo dimostriamo oggi votando a favore dell’abolizione della Scia per chi vuol iniziare o ingrandire un’attività a Prato accogliendo le richieste che Rete Imprese ha inoltrato all’Amministrazione”. Così Lorenzo Rocchi, capogruppo del PD, sulla votazione di ieri in consiglio comunale. “Si tratta di un vero laccio burocratico che sottopone le imprese a spese e rallentamenti non solo a inizio attività ma anche in caso di cambiamento della ragione sociale o di ampliamento. Sono buone pratiche già presenti in comuni come Montemurlo, dove molte aziende infatti hanno deciso di investire. E’ curioso come un partito che si definisce liberale come Forza Italia decida di votare contro a una misura del genere. Non è mai stato un partito che pensa ai lavoratori, adesso dimostra di non essere nemmeno il partito dalla parte delle imprese”.

Ultimi articoli
Ricorda

Ultimi eventi